Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22017 - pubb. 02/07/2019

Il creditore può opporsi al decreto di omologazione del piano del consumatore solo se ha partecipato alla fase anteriore

Tribunale Udine, 02 Maggio 2019. Est. Zuliani.


Crisi da sovraindebitamento - Piano del consumatore - Reclamo avverso il decreto di omologazione - Da parte di creditore inerte nella fase anteriore all’omologazione - Inammissibilità



Al procedimento per l'omologazione del piano del consumatore pare corretto applicare per analogia il principio espresso nell'articolo 180, comma 3, Legge Fallimentare con riferimento all’omologazione del concordato preventivo. Ne consegue che il reclamo presuppone necessariamente che il reclamante abbia visto in qualche modo disattese le sue richieste nella fase precedente oppure lamenti di non aver potuto partecipare per un vizio procedurale. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Francesca Greblo


Il testo integrale